Dalla sfumatura alla nail art: la moda del Babyboomer e le sue varianti

Da una moda ad un'altra: nell'ultimo post abbiamo parlato di quelle che sono le novità e le tendenze di questa estate 2021.

In questo post invece parliamo dell'effetto più richiesto di questi ultimi 2-3 anni, aprescindere dalla stagione: Il babyboomer. E' sorprendente come molte persone non ne conoscano il nome, ma lo richiedono comunque perché visto tre foto dei social instagram e pinterest.

Il babyboomer, per chi non avesse collegato il nome all'effetto, non altro che la sfumatura di due colori, solitamente parte dal rosa e termina con in bianco lattiginoso.


Come nasce

Potremmo definire quest'effetto una sorta di french sfumato, senza linea netta di stacco tra il rosa e il sorriso bianco. Si evolve negli anni con tantissime varianti. All'inizio era possibile realizzarlo con una spugnetta in superficie picchiettando il bianco classico sulla punta delle unghie, fino alla sfumatura desiderata. Oggi si può realizzare in struttura con diversi tipi di bianco costruttore come il bianco latte o anche il bianco glitter, oppure restando in superficie si possono usare colori vivaci a sostituzione del bianco, per un babyboomer diverso.



Babyboomer vs French!

Quando è il momento giusto per sfoggiare il babyboomer?

Il babyboomer, quello classico, sta diventando quasi un sostituto del french.

Dico quasi, perché il french è insostituibile per me!

Ma nelle occasioni più formali come cerimonie importanti, le feste di compleanno, cerimonie religiose quali matrimoni e o altre occasioni in cui è richiesta una presenza più elegante, il babyboomer sta diventando la soluzione perfetta!

Sta bene con molti capi d'abbigliamento, come il french, avendo colori neutri ed molto delicati.

E per di più, oggi, è possibile trovare il colore di cover (zona rosa) perfetto per la propria carnagione. Questo vuol dire che esistono praticamente infinite combo di colori per il babyboomer. Le combinazioni sono davvero tantissime, e tutte assicurano una mano chic e super elegante!



Babyboomer, decoro o entrambi?

Avendo già scelto un effetto come il babyboomer spesso ci si interroga se fare un decoro risulta poi eccessivo. Anche questo è molto soggettivo, come la scelta tra babyboomer e french.

Se sul french è possibile fare dei decori, perché escludere questa possibilità sul babyboomer?

I decori bianco gesso sul babyboomer sono sicuramente i più eleganti, magari delle roselline stilizzate, un decoro effetto sugar o ancora dei ghirigori.

Un'altra opzione sono i decori floreali, total white oppure colorati.

In fondo con una base neutra come la sfumatura del babyboomer perché non osare con i colori?

In alternativa al babyboomer classico, come già accennato su, si può sostituire il bianco con un altro colore facendo una sfumatura in superficie.

Qui in foto per esempio la cliente ha scelto un babyboomer sfumato rosso acceso.


Babyboomer contro French: sfumature eleganti!!

Per questo post è tutto… Condividi questo post con un'amica che impazzisce per questo fantastico effetto! Un bacio virtuale, Nora.


4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti